5 per 1000

Che cosa è?

La legge finanziaria prevede la possibilità di destinare il 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche a finalità di sostegno del volontariato, Onlus, associazioni di promozione sociale e di altre fondazioni e associazioni riconosciute, al finanziamento della ricerca scientifica e delle università, al finanziamento della ricerca sanitaria o ad attività sociali svolte dal comune di residenza del contribuente.

Se vuoi, puoi scegliere di destinare il 5 per mille alla FONDAZIONE CASA DI ACCOGLIENZA ALLA VITA Cerabolini – Vitali Onlus.

 

Come fare?

Se ricevi il CUD e non presenti la dichiarazione dei redditi:

1) firma nel riquadro in alto a sinistra (“Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale…”)

2) indica sotto la firma il codice fiscale della Casa di Accoglienza: 01359170188

3) firma anche nell’ultimo riquadro in basso a destra accanto alla dicitura “Il sottoscritto dichiara…”

4) consegna il modello in busta chiusa presso qualsiasi ufficio postale (oppure al tuo intermediario fiscale). Ricordati di scrivere nella busta la dicitura “SCELTA PER LA DESTINAZIONE DEL CINQUE PER MILLE DELL’IRPEF” e il tuo cognome, nome e codice fiscale.

 

 

 

Se presenti il modello 730 o il modello UNICO:

1) firma nel riquadro in alto a sinistra (“Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale…”)

2) indica sotto la firma il codice fiscale della Casa di Accoglienza: 01359170188

 

Ricorda:

Il 5 per mille non è una tassa e non ti costa nulla.
Firmando per il 5 per mille non aumenterai l’importo delle tasse che devi pagare: semplicemente ne destinerai una minima parte a scopo benefico.

Rimane invariata la possibilità di destinare anche l’8 per mille allo Stato o alle Chiese. Infatti la scelta della destinazione dell’8 per mille dell’IRPEF e quella del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono essere espresse contemporaneamente.

248total visits,1visits today